Genova Notte Bianca 2009 – Quello che non ho fotografato

Esco a fare foto alla Notte Bianca 2009.

Ho in mente di riprendere le folle che invadono le piazze, le persone perse nella danza, i performers che si esibiscono, le luci, le trasformazioni della città. Gli amici che condividono con me questi momenti.

Ma mi ritrovo a non riuscire a fotografare le storie che le persone stanno vivendo in quelle ore: coppie che litigano, coppie che si baciano appassionatamente, ragazzi che ci provano con le ragazze, occhiate e danze sensuali, amici persi nell’esaltazione di questo o quel cantante, le droghe assunte, il livello di alcool, il rumore ed la musica, la sensazione di essere tutti accomunati da questo grande evento eppure li sento così distanti…come se essere a caccia di fotografie mi ponesse su un piano diverso, cerco di confondermi tra loro, ma più tento, più sono consapevole di non riuscirci e allora mi riparo dietro l’obiettivo e festeggio i rari incontri con gli indigeni che mi chiedono di essere fotografati.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s