Ciaspolando sul Monte Antola

La vigilia di Natale sono andato con alcuni amici a ciaspolare (i.e. camminare con le racchette da neve) lungo il crinale che va da Casa del Romano al Monte Antola, la vetta dei Genovesi. Questo percorso non presenta né particolari difficoltà, né grandi dislivelli: è una panoramica passeggiata di un paio d’ore che permette di conquistare la vetta dell’Antola con facilità, godendosi l’ampio panorama sull’Appennino genovese, il Mediterraneo e la Pianura Padana. Il 24 è stato un giorno particolarmente limpido, anche se non si vedeva la Corsica si distinguevano nititdi i profile del Monviso, del Monte Rosa e di tutte le Alpi che ci stanno in mezzo. La pianura sembrava rimpicciolita tanto questi monti si vedevano bene. Al ritorno, dopo il tramonto, il cielo ci ha regalato sfumature incredibili, che andavano saturandosi con il calar della luce fino a trasformarsi nel blu-nero della notte. Su Picasa trovate un album più completo, qui vi propongo una ridottissima selezione.

balda_20081224_9677
Fotofinish presso la vetta
balda_20081224_9735
La nuvole basse che arrivano dal mare riempono le valli a ponente

Ritornando al tramonto
Ritornando al tramonto
L'infinito
L'infinito
La magica luce dopo il tramonto
La magica luce dopo il tramonto

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s