Sempre piu’ in basso…

Cos’e’ la memoria storica?
I politici italiani probabilmente pensano che sia una memoria fluida, da rimodellare a proprio piacimento, a scapito della serieta’ delle ricerche storiche.
Altrimenti come spiegare le dichiarazioni del sindaco di Roma Alemanno e del ministro La Russa? Questi, e altri, politici dal passato (neo-)fascista stanno conducendo una campagna propagandistica per cercare di separare il “buon fascismo” dal “cattivo fascismo”. Ma il fascismo e’ stato uno solo, e’ stato combattuto e (apparentemente) distrutto 50 anni fa, ma ancora oggi in Italia si tenta di rivalutarlo. Come se in Spagna qualcuno tentasse di rispolverare il Franchismo…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s