Brutte notizie per l’Artico

Un nuovo studio della NOOA (National Oceanic and Atmospheric Administration), che confronta le previsioni di 11 modelli climatici, suggerisce che per il 2050 il ghiaccio artico si ridurrà del 40% o più. Questo comporterà dei vantaggi commerciali (l’apertura di rotte di navigazione attraverso l’artico), che sicuramente non compenseranno per le perdite ambientali (sterminio degli orsi polari e di altre specie animali, cambiamenti delle correnti marine e aumento dell’effetto serra perchè l’acqua assorbe più calore solare del ghiaccio, che invece lo riflette).

Links:

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s