Cooperazione & Inganno

Come si può studiare l’emergenza del linguaggio negli esseri viventi? E fenomeni come la cooperazione o l’inganno?

Sono proprietà adattive che si sviluppano di generazione in generazione, sotto la pressione della selezione darwiniana, ma in laboratorio non si possono seguire numerose generazioni, anche se si tratta d’insetti con un ciclo vitale molto breve.

Alcuni scienziati si stanno pertando dedicando allo studio di popolazioni virtuali (cioè simulate al computer) o di robot. A Losanna hanno creato dei piccoli robot capaci di reagire a dei segnali luminosi e a muoversi di conseguenza, con l’obiettivo di cercare una fonte di cibo evitando una fonte di veleno. Il loro comportamento è codificato in un genoma virtuale. Il loro ciclo di vita dura soltanto due minuti. I robot che riescono a trovare la fonte di cibo si riproducono tra loro, scambiandosi pezzi di genoma. Quelli che non trovano cibo periscono ed il loro genoma viene sostituito con un genoma ricombinato di quelli vincenti.

In una simulazione tutti i robot facevano parte della stessa popolazione e quindi erano portati a far sopravvivere qualsiasi genoma, perchè erano tutti simili tra di loro. Sono emersi dei comportamenti cooperativi, per esempio i robot accendevano una luce quando trovavano il cibo ed un’altra quando trovavano il veleno, per avvisare i compagni.

In un’altra simulazione ogni robot doveva caversela per conto suo, ma ciononostante si sono osservati comportamenti cooperativi. Infatti ai robot conveniva comunque aiutare altri robot dal genoma simile. Però si è sviluppato anche un comportamento ingannevole, ovvero alcuni robot segnalavano la presenza di cibo lontano dalla vera fonte, per svantaggiare i robot dissimili da loro.

Dall’articolo su Science Online non ho però capito come facciano i robot a capire quando un altro individuo ha un genoma simile al suo. Forse è tutto descritto in maggior dettaglio nell’articolo pubblicato su Current Biology, ma non l’ho ancora letto. Sul sito del gruppo di ricerca ci sono un paio di video sugli esperimenti.

Questo tipo di esperimenti permette di studiare l’emergenza di comportamenti sociali e l’uso della comunicazione. Aspettiamoci interessanti sviluppi nel prossimo futuro!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s